dicembre 2007

"la realtà, la realtà la realtà, la realtà la realtà, la realtà la realtà, la realtà" Musicista contabile - Afterhours - 1997

 

La tentazione di entrare in un discorso sul reale è molto forte. Spinto da gabgolan nel suo commento, ma anche, casualmente, da letture di filosofia antica. Tempo fa, quando l'informatica era per me più oscura di quanto lo sia ora mi chiedevo "dove sono gli ipertesti? dove esistono?". Percepivo un forte distacco tra l'essere degli ipertesti (e del web) sullo schermo, dove erano presenti a noi utenti e il loro essere sul disco, dati immobili fino al risveglio. E ancora di più era misteriosa l'essenza dei filmati, che non venivano salvati in nessuna cache...

Dies irae - Kurt Wenner - Anamorfosi